Novità Prodotti

Paura dei ladri? Ci pensa SwitchGuard, l’antifurto per Nintendo Switch

Nintendo Switch è stata rilasciata ormai da quasi due anni, nel corso dei quali è stato prodotto un gran numero di accessori compatibili, dalle custodie alle pellicole per proteggere lo schermo, dalle skin per i Joy-Con alle scocche di ricambio per i controller. Le aziende di accessori si sono sbizzarrite per dare alla console ibrida di casa Nintendo tutti i comfort.

Ma sicuramente questa è la prima volta che sentite parlare di SwitchGuard, un antifurto studiato da Pintoro appositamente per salvaguardare Nintendo Switch da chi tenta di rubarla! Questo particolare accessorio, come suggerisce il nome stesso, è una protezione per la piattaforma di gioco, non da urti, graffi o cadute ma dai ladri. SwitchGuard è composta da una scatola trasparente in acrilico cristallino, estremamente resistente, che contiene la console proteggendola da un eventuale furto. La scatola possiede un meccanismo di blocco sulla parte superiore, che serve per inserire o estrarre la Nintendo Switch, e ed è dotata di pratico cavo di blocco e ancoraggio per impedire, ai ladri più determinati, di portarsi via la scatola stessa.

Anche il surriscaldamento della console non è un problema: alcuni pratici fori di ventilazione mantengono l’ambiente interno alla scatola sempre aerato e impediscono un accumulo del calore prodotto dopo un lungo utilizzo. SwitchGuard è particolarmente adatto ai giocatori che viaggiano spesso per affrontare tornei in giro per il mondo, ma è stato studiato per tutti coloro che desiderano tenere la propria console al sicuro, senza il timore di vederla rubare da qualche malintenzionato.

SwitchGuard è attualmente acquistabile sul sito web della casa di produzione Pintoro, al costo di 49,99 $, pari a circa 43,61 €.

Per acquistare SwitchGuard CLICCA QUI.

E voi, cosa ne pensate di questo curioso metodo di protezione per Nintendo Switch?

di Martina Lembo

fonte: PokemonMillenium

Previous post

Furti a ripetizione . È corsa agli impianti di videosorveglianza

Next post

Napoli, cresce l’esigenza di dotarsi di antifurti casa

redazione

redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.