Ultime dal Territorio

Ladri in fuga sull’auto rubata, traditi dall’antifurto.

La banda  aveva messo a segno diversi furti nel biellese, utilizzando la stessa tecnica. Infrangevano il vetro di porte finestre, poi entravano nelle abitazioni e qui facevano razzia di preziosi, dalle borse di marca ai gioielli. 

I ladri stavano per mettere a segno, indisturbati, l’ennesimo colpo. Tuttavia la scelta, sabato sera, di fuggire a bordo di una Bmw rubata con istallato un antifurto satellitare, collegato direttamente alla centrale operativa di un istituto di vigilanza dell’Aquila, ha posto fine alla loro attività criminale. Gli agenti del commissariato di Ivrea, hanno individuato  la vettura dei ladri sulla strada statale 565, in direzione di Castellamonte, e si  sono lanciati all’inseguimento della Bmw. I furfanti hanno continuato la loro corsa nonostante ALT intimato più volte dai poliziotti.

Alla fine dell’inseguimento , alla rotonda di Colleretto Giacosa,  la Bmw si è fermata, ma dall’abitacolo sono uscite tre persone che si sono allontanate in tutta fretta in direzioni opposte disperdendosi in mezzo alla boscaglia. Gli agenti hanno inseguito e acciuffato un albanese di 26 anni che è stato fermato nonostante alcuni tentativi di resistenza.

 Nelle tasche del 26enne gli agenti hanno trovato solo un orecchino d’oro, ma all’interno dell’auto rubata è sbucato fuori un vero e proprio tesoro: oltre 8 chili di gioielli e una decina di borse di marche prestigiosi. Tutti gli oggetti sono stati debitamente sequestrati compresa una mazzuola rinvenuta sempre all’interno dell’autovettura.
Il cittadino albanese, con a carico numerosi precedenti per reati contro il patrimonio e la persona è stato arrestato con l’accusa di furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.
Sono in corso le procedure per il riconoscimento degli oggetti rubati. Nei prossimi giorni, dopo la catalogazione , la merce non ancora riconosciuta dagli aventi diritto, verrà inserita sul sito della polizia di stato nella rispettiva sezione.

 

 

fonte:cronacaqui.it

Previous post

BOSCH - telecamere panoramiche Flexidome IP

Next post

Nest Cam Indoor

redazione

redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.