Ultime dal Territorio

Videosorveglianza, attive le 54 telecamere installate in più punti dell’ospedale di Biella

È attivo il nuovo sistema di videosorveglianza all’interno dell’ospedale di Biella. Sono 54 le telecamere installate. L’ASL di Biella ha aderito a una convenzione CONSIP che ha permesso di realizzare l’intervento per posizionare il sistema a circuito chiuso nelle aree ritenute più sensibili. Un investimento del valore di circa 85.000 euro, voluto per proteggere le persone ma anche il patrimonio dell’Asl.

Un intervento nato dalla volontà di accogliere le richieste arrivate dai dipendenti, ma anche dalle forze dell’ordine per contrastare eventuali tentativi di furto all’interno della struttura. Gli occhi virtuali sono collocati in alcune aree a -2 – 1, piano 0 e piano 1, esclusivamente su aree comuni nel rispetto di quanto previsto dalle normative sulla privacy. Il piano di videosorveglianza è oggetto di uno specifico regolamento aziendale già sottoposto all’approvazione delle organizzazioni sindacali.

 Comunicato stampa Asl Biella g. c.

 

fonte: NewsBiella

Previous post

Roma, sente rumore in casa di giorno e si trova faccia a faccia con il ladro

Next post

Distrugge l’antifurto a morsi E ruba un iPhone da mille euro

redazione

redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.